Via Onorato Vigliani , 51, Torino , 10135 | Ufficio: 011.6523600 | cdcc@centrodiculturacondominiale.com

revisione tabelle millesimali

Revisione delle tabelle millesimali: la Cassazione spiega com si fa di Anna Nicola La revisione delle tabelle millesimali di natura contrattuale è possibile anche senza unanimità, trattandosi di fattispecie che ricade solo sull'eventuale errore tecnico, senza alcun riferimento al consenso di chi aveva firmato le tabelle allegate ad un regolamento contrattuale. Il diritto dei partecipanti [...]

By | 2018-11-30T08:45:23+00:00 novembre 30th, 2018|Uncategorized|0 Comments

incentivi fotovoltaico

Fotovoltaico, lo spalma incentivi all’esame dei giudici europei La Corte di giustizia Ue esaminerà la rimodulazione delle tariffe incentivanti Il Tar del Lazio prospetta la violazione della certezza del diritto e dell’affidamento La giurisprudenza amministrativa mette di nuovo in dubbio la legittimità delle norme “spalma incentivi” nel settore fotovoltaico. C’è, allora, un nuovo, rilevante capitolo [...]

By | 2018-11-30T08:43:07+00:00 novembre 30th, 2018|Uncategorized|0 Comments

Non servono permessi per installare un ascensore

Non servono permessi per installare un ascensore Niente titolo edilizio ma solo autorizzazione sismica della Regione L’installazione di un ascensore all’interno di uno stabile condominiale sito in una zona sismica non necessita di un titolo edilizio ma dell’autorizzazione preventiva della Regione che attesti il rispetto della normativa antisismica. Con ricorso notificato alla Regione, al Comune [...]

By | 2018-11-30T08:41:30+00:00 novembre 30th, 2018|Uncategorized|0 Comments

e-fattura2

I paradossi dello Sdi: dall’integrazione due operazioni Non è stato risolto il problema del caricamento di dati errati La fatturazione elettronica, ai fini dei controlli cui è demandata l’amministrazione finanziaria, altro non è che uno spesometro continuo, con una rilevante differenza. Gli spesometri sono due, quello relativo alle fatture emesse dal fornitore e quello relativo [...]

By | 2018-11-30T08:39:32+00:00 novembre 30th, 2018|Uncategorized|0 Comments

e-fattura

Anche per i documenti datati 2018 può scattare l’obbligo di e-fattura La fattura resta su carta solo se emessa e trasmessa entro la fine dell’anno Nel weekend blocco dello Sdi per manutenzione Invii entro il 4 dicembre Formato elettronico obbligatorio per le fatture emesse dal 1° gennaio 2019: si potrà quindi continuare validamente a gestire [...]

By | 2018-11-30T08:38:14+00:00 novembre 30th, 2018|Uncategorized|0 Comments

Liti sanabili se si è in regola con le rate

Liti sanabili se si è in regola con le rate Entro il 7 dicembre bisogna regolarizzare le scadenze di luglio, settembre e ottobre La scadenza del 7 dicembre è legata anche alla validità della definizione delle liti pendenti. Se nella rottamazione bis, infatti, sono stati inclusi carichi in contenzioso che tuttavia non esauriscono l’ammontare controverso, [...]

By | 2018-11-30T08:36:45+00:00 novembre 30th, 2018|Uncategorized|0 Comments

e-fattura forfettari2

LA QUESTIONE IN SINTESI 1. La legge di Bilancio Sono esclusi dalle disposizioni in materia di fatturazione elettronica i soggetti che adottano il regime dei minimi e quelli che adottano il regime forfettario. Da gennaio del 2019, allora, questi soggetti saranno esonerati dall’emissione della fattura elettronica 2. L’eccezione Lo stesso esonero non si applica ai [...]

By | 2018-11-29T10:01:56+00:00 novembre 29th, 2018|Uncategorized|0 Comments

e-fattura forfettari

L’e-fattura dei forfettari resta senza obbligo di conservazione Gli operatori che rientrano nel regime di vantaggio o nel regime forfettario non hanno l’obbligo di conservare elettronicamente le fatture ricevute, se non comunicano al cedente/prestatore la Pec o un codice destinatario con cui ricevere le fatture elettroniche. Lo ha chiarito l’agenzia delle Entrate con una delle [...]

By | 2018-11-29T09:24:41+00:00 novembre 29th, 2018|Uncategorized|0 Comments

soccombenze parziali

Definibili anche i contenziosi in cui il Fisco ha vinto in parte Il tributo è ridotto per la parte favorevole al contribuente Risolti i dubbi sulla definizione delle liti per le soccombenze parziali: con un emendamento approvato nei giorni scorsi, il decreto fiscale disciplinerà anche i casi in cui l’ultima pronuncia sia parzialmente favorevole. Il [...]

By | 2018-11-29T09:23:25+00:00 novembre 29th, 2018|Uncategorized|0 Comments

ipoteche e sequestri dopo il Pvc

La Guardia di Finanza potrà chiedere ipoteche e sequestri dopo il Pvc Le misure cautelari «fiscali» non sono più appannaggio esclusivo delle Entrate Ma la rappresentanza negli eventuali giudizi resta obbligo dell’Agenzia Anche la Guardia di Finanza potrà richiedere alla commissione tributaria l’iscrizione di ipoteca sui beni del contribuente ove ritenga fondato il timore di [...]

By | 2018-11-29T09:17:55+00:00 novembre 29th, 2018|Uncategorized|0 Comments