Via Onorato Vigliani , 51, Torino , 10135 | Ufficio: 011.6523600 | cdcc@centrodiculturacondominiale.com

Aree edificabili, valori mutevoli

Aree edificabili, valori mutevoli 
Pagina a cura 
di Sergio Trovato
 Il valore di un'area edificabile deve essere calcolato con riferimento al 1° gennaio dell'anno d'imposizione. Questa decorrenza vale solo nei casi in cui non siano state apportate delle variazioni agli strumenti urbanistici. In caso di modifiche urbanistiche occorre calcolare il tributo sul valore delle aree [...]

By | 2020-02-03T07:57:05+00:00 febbraio 3rd, 2020|Rassegna stampa 2020, Uncategorized|Commenti disabilitati su Aree edificabili, valori mutevoli

Cessione del rapporto,
legge e prassi non in linea

Cessione del rapporto,
legge e prassi non in linea 
 Altra questione controversa è il trattamento applicabile alla cessione di un contratto di locazione di immobili, posta in essere da un soggetto passivo dell'Iva nell'esercizio dell'attività economica.
 Secondo la risposta a interpello n. 16/2019 dell'Agenzia delle entrate, tale operazione costituisce una prestazione di servizi autonoma e [...]

By | 2020-02-03T07:52:57+00:00 febbraio 3rd, 2020|Uncategorized|Commenti disabilitati su Cessione del rapporto,
legge e prassi non in linea

Maggiorazione indebita, scatta il rimborso Imu


Maggiorazione indebita, scatta il rimborso Imu
 Qualora il comune determini in aumento la rendita dovuta per Imu e Tasi, l'indebita maggiorazione di questa determinerà la spettanza del rimborso al contribuente delle imposte pagate in eccedenza. Si tratta di quanto deciso dalla Ctp di Salerno, con sentenza n. 2193/9/2019, in un ricorso proposto da alcune contribuenti [...]

By | 2019-12-16T06:59:42+00:00 dicembre 16th, 2019|Uncategorized|Commenti disabilitati su Maggiorazione indebita, scatta il rimborso Imu


Il questionario del Comune blocca il ravvedimento

Il questionario del Comune blocca il ravvedimento Il paradosso è che il pvc consente l’autocorrezione del contribuente Estensione a rischio del ravvedimento statale ai tributi locali (si veda «Il Sole 24 Ore» di martedì). Nell’emendamento alla legge di conversione del decreto legge 124/19 è prevista l’abrogazione del comma 1 bis dell’articolo 13 del Dlgs 472/97, [...]

By | 2019-12-12T08:23:18+00:00 dicembre 12th, 2019|Rassegna stampa 2019, Uncategorized|0 Comments

Controlli 2020, il Fisco punta su partite Iva e crediti d’imposta

Controlli 2020, il Fisco punta su partite Iva e crediti d’imposta Lotta all’evasione. Pronte le linee guida 2020 dell’agenzia delle Entrate: sotto esame i contribuenti che applicano la flat tax e le imprese che utilizzano bonus Renzi e agevolazioni su ricerca e sviluppo Controlli sui professionisti e gli autonomi che applicano il regime forfettario. Alert [...]

By | 2019-12-12T08:19:06+00:00 dicembre 12th, 2019|Rassegna stampa 2019, Uncategorized|0 Comments

Salta la cedolare per i negozi Tobin tax a 0,4% sul trading

Salta la cedolare per i negozi Tobin tax a 0,4% sul trading I ritocchi. Arriva un miliardo per le Olimpiadi invernali del 2026. Rimborsi da 100 euro per bollette pazze. Fondo salva casa per immobili all’asta. Saltano pacchetto Authority e travaso del Dl Alitalia ROMA Niente proroga della cedolare secca sugli affitti dei negozi. Stop [...]

By | 2019-12-11T08:04:17+00:00 dicembre 11th, 2019|Rassegna stampa 2019, Uncategorized|0 Comments

Decadenza triennale per i tributi locali


Decadenza triennale per i tributi locali
 Il termine di decadenza entro cui il comune può riscuotere i tributi locali è fissato al 31 dicembre del terzo anno successivo a quello in cui l'accertamento è divenuto definitivo. Sono le conclusioni che si leggono nella sentenza n.4994/2019 emessa dalla sezione seconda della Commissione tributaria regionale del Lazio. [...]

By | 2019-12-09T08:26:08+00:00 dicembre 9th, 2019|Uncategorized|0 Comments

tari Dichiarazione entro il 30 giugno


Dichiarazione entro il 30 giugno
 Sergio Trovato
 Per la Tari non si sono allungati i tempi per denunciare gli immobili occupati. La dichiarazione Tari va presentata entro il 30 giugno dell'anno successivo all'inizio dell'occupazione e non entro il 31/12 dell'anno successivo all'acquisto del possesso, come per l'Imu e la Tasi. Il differimento del termine previsto [...]

By | 2019-12-09T08:22:24+00:00 dicembre 9th, 2019|Uncategorized|0 Comments

infedeltà Tari, effetti reiterati


infedeltà Tari, effetti reiterati
 di Sergio Trovato
 Il contribuente è tenuto a denunciare le sole variazioni intervenute successivamente alla presentazione della dichiarazione originaria per la tassa rifiuti e non deve rinnovare la propria dichiarazione anno per anno. Tuttavia, a ogni anno solare corrisponde un'obbligazione tributaria autonoma. Pertanto, nel caso in cui la dichiarazione sia stata [...]

By | 2019-12-09T08:20:58+00:00 dicembre 9th, 2019|Uncategorized|0 Comments

Acconto Iva. Ma non per tutti


Acconto Iva. Ma non per tutti
 di Franco Ricca
 Entro venerdì 27 dicembre imprese e lavoratori autonomi devono versare l'acconto dell'Iva dovuta per l'ultimo periodo fiscale del 2019, da determinare con uno dei tre metodi di calcolo contemplati dalla legge. Sono previsti alcuni casi di esonero: dai soggetti in credito a quelli che si avvalgono [...]

By | 2019-12-09T08:19:27+00:00 dicembre 9th, 2019|Uncategorized|0 Comments