Slider

Superbonus: un ritocco al modello,
poi il via con le specifiche tecniche
12 Ottobre 2020
Arrivano puntuali per consentire la trasmissione, tramite i canali telematici dell’Agenzia delle entrate, delle informazioni sulle scelte a partire dal prossimo 15 ottobre
immagine generica illustrativa
Approvate, con il provvedimento del 12 ottobre 2020, firmato dal direttore Ernesto Maria Ruffini, le specifiche tecniche per l’invio telematico all’Agenzia del modello per la comunicazione dell’opzione relativa agli interventi di recupero del patrimonio edilizio, efficienza energetica, rischio sismico, impianti fotovoltaici e colonnine di ricarica.
E, con l’occasione, apportate piccole modifiche al modello approvato lo scorso 8 agosto, e alle relative istruzioni, (vedi articolo “Superbonus 110%: via libera al modello per la cessione o lo sconto in fattura”) per meglio gestire le opzioni relative a tutte le tipologie di interventi indicati all’articolo 121 del dl “Rilancio”.

Il modello di comunicazione, grazie alle specifiche tecniche ad hoc, potrà essere trasmesso dal prossimo 15 ottobre.