Slider

Il canone medio

è in discesa del 7,5%

Didattica a distanza e smartworking fanno aumentare l’offerta di appartamenti disponibili per l’affitto, con la conseguenza che si assiste ad un calo generalizzato dei canoni. Secondo SoloAffitti in Italia il canone medio si attesta infatti a 570 euro, in calo del 7,5%. La diminuzione è più più evidente nelle città più grandi con Milano che guida il trend (-16% (pari a -200 euro al mese), seguono Venezia-Mestre (-12%), Bologna (-11%) Roma, Firenze e Perugia (-10%), Napoli e Genova (-9%), Torino (-8%). La domanda è più debole nelle zone più centrali.

idealista

Senza ascensore il 62%

delle case in vendita

Gli appartamenti senza ascensore sono il 62% delle case in vendita e costano in media il 28,4% in meno di quelli che ne dispongono. Secondo idealista.it, guida la classifica Venezia (88,2%), seguita da Carbonia (85%) e capoluoghi storici come Pistoia (81,6%), Siena(80,8%) e Lucca (80,2%). Dall’altro lato, Monza (28%) presenta la minore densità di abitazioni senza ascensore. La seguono Caserta (28,6%), Roma (29,8%), Milano (31,1%) e Torino (33,3%).